LABORPLAST OTTIENE LA CERTIFICAZIONE PER LA PARITA’ DI GENERE

Laborplast ottiene da Dasa – Rägister SpA la certificazione che attesta il rispetto e la promozione attiva della Parità di Genere all’interno dell’azienda, in conformità ai requisiti della norma UNI PDR 125/2022.

Busto Arsizio, 23 novembre 2023 – Laborplast, leader in Italia e in Europa nella produzione di anime e compound in PVC riciclato e semilavorati in PVC, è lieta di annunciare di aver ottenuto la Certificazione per la Parità di Genere confermando il suo impegno a promuovere un ambiente di lavoro inclusivo e diversificato, in accordo con la normativa UNI PDR 125/2022.

Il processo di ottenimento della certificazione ha coinvolto un’analisi approfondita delle politiche aziendali in 6 aree identificate come significative rispetto ad una organizzazione inclusiva e rispettosa della parità di genere: Cultura e Strategia, Governance, Processi HR, Opportunità di crescita ed inclusione delle donne in azienda, Equità remunerativa per genere e Tutela della genitorialità e conciliazione vita-lavoro. Laborplast ha superato positivamente l’audit dimostrando di aderire a standard elevati nel promuovere la parità di genere e di avere creato un ambiente di lavoro che valorizza le diverse competenze e prospettive.

Roberto Pariani, CEO di Laborplast, ha dichiarato: “Dopo le numerose certificazioni ottenute sul fronte dei prodotti, della qualità, sicurezza, ambiente ed energia, siamo estremamente orgogliosi di avere ottenuto la Certificazione per la Parità di Genere, il cui rispetto è parte integrante della nostra mission aziendale. Questo riconoscimento riflette il nostro impegno a creare un’organizzazione inclusiva, dove ogni individuo ha la possibilità di crescere e contribuire in uguale misura al successo dell’azienda. La parità di genere in azienda non è solo una questione di giustizia sociale, ma un investimento strategico che genera benefici tangibili. Le organizzazioni che abbracciano questo tema sono più resilienti, innovative e in grado di attrarre e trattenere talenti. L’impegno per la parità di genere dovrebbe essere considerato un pilastro fondamentale della gestione aziendale responsabile, contribuendo così a costruire un futuro lavorativo più equo e prospero per tutti. Continueremo quindi a lavorare per garantire un ambiente di lavoro che rispetti e valorizzi la diversità e promuova l’uguaglianza in tutti gli aspetti della nostra attività, guardando al futuro con entusiasmo e impegnandoci a mantenere e superare gli standard di eccellenza che questa certificazione rappresenta”.

Anche sul fronte della sostenibilità sociale, oltre che ambientale ed economica, Laborplast condivide l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, il programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto il 25 settembre 2015 dai Governi dei Paesi membri dell’ONU e che racchiude i 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals). Tra questi, l’obiettivo 5 si propone di garantire a tutti il rispetto della Diversità e pari opportunità e la Non discriminazione.

Temi questi su cui Laborplast già aveva iniziato a lavorare negli anni passati con l’adozione di metodologie imparziali di selezione e remunerazione delle lavoratrici e dei lavoratori, l’incremento del 100% della presenza femminile nel periodo 2019-2023, il superamento della soglia del 50% di personale femminile nelle mansioni impiegatizie, il raggiungimento della parità salariale tra uomo e donna, a parità di mansioni e l’introduzione dello smart working strutturale.

LABORPLAST SPA

Fondata nel 1958, Laborplast S.p.A. è leader italiano ed europeo nella rigenerazione del PVC rigido. Oggi Laborplast copre con i suoi stabilimenti di Magnago e Busto Arsizio una superficie di 35.000 mq. Nei suoi siti produttivi lavorano oltre 60 dipendenti, impiegati in 12 linee di produzione che processano ogni anno circa 30.000 tonnellate di materiale.

Laborplast produce oltre il 70% della gamma di prodotti con materiale riciclato, è certificata ISO 9001:2015 (Qualità), ISO 45001:2018 (Sicurezza), ISO 14001:2015 (Ambiente), ISO 5001:2018 (Energia) a cui si aggiunge la recente certificazione per la Parità di Genere. Ha ottenuto la certificazione Plastica Seconda Vita Mix Eco ed è la prima azienda in Italia che opera nella produzione di anime e compound in PVC riciclato ad aver ottenuto ha ottenuto la Certificazione CSI Recycled Plastics. https://www.laborplast.net/certificazioni

Contatti per i media

Laborplast S.p.A.

Comunicazione e marketing Paola Maini | +39 340 9198461| comunicazione@laborplast.net

Ambiente Magazine

AD BLOCKER DETECTED

Abbiamo notato che stai usando un AdBlocker. Questo sito sopravvive grazie alle pubblicità, che ci assicuriamo che siano informative, legate al mondo dell'ambiente e non invasive. Ti chiediamo quindi cortesemente di disattivare l'AdBlocker su questo sito. Grazie!

Please disable it to continue reading Ambiente Magazine.